visualizza l’immagine di sfondo

Arvigo.

Arvigo Nucleo rustici 2
Antico ponte ad arco, Arvigo - Valle Calanca

Arvigo sorge su di un pendio in lieve salita a destra del fiume Calancasca, a 820 m/slm.

Sopra la località domina la chiesa parrocchiale di San Lorenzo (consacrata nel 1611), con il suo massiccio campanile a cinque piani. Il ponte ad arco in muratura scavalca il fiume Calancasca e conduce sul fianco sinistro della valle, con l’armonioso gruppo di case fra le quali sorge la cappella dedicata a San Giovanni Nepomuceno (1710-1720). Al di là del ponte inizia la vecchia strada mulattiera che sale a Braggio, mentre un bel sentiero porta a Selma costeggiando il fiume selvaggio il cui letto è occupato da una grande varietà di massi di gneiss.

Sul territorio di Arvigo sono operanti due cave di gneis di eccellente qualità.
Capoluogo della Val Calanca Arvigo è di probabile origine pre-cristiana, come testimoniano i nomi con cui era conosciuto il paese: Arvis (periodo pre-cristiano) e Arvig in seguito. Arvigo ha lo statuto comunale più antico (1543) redatto in latino.

Dista 22 km da Bellinzona e 112 km da Coira. L'uscita autostradale più vicina è quella di Roveredo, sulla A13/E43 (11 km). Arvigo, come tutti i villaggi della valle, è comodamente servita dal servizio autopostale.
Il punto più elevato del comune è la cima del Piz di Campedell (2724 m/slm) che segna il confine con i comuni di Osogna e di Cresciano.

Landarenca.

Landarenca inverno

Incastonata su di un terrazzo, sulla destra del fiume Calancasca, si erge Landarenca, piccola e caratteristica frazione di Arvigo.
Il villaggio è meta prediletta dai turisti che giungono in Valle Calanca, che qui vengono letteralmente rapiti dalla sua particolare bellezza.

La modesta chiesa dedicata ai SS. Bernardo e Nicolao, con il tetto ricoperto di lastre di gneiss, si inquadra armoniosamente nel villaggio.

Dal villaggio di Landarenca è possibile, quando le condizioni lo consentono, percorrere con gli sci d'escursionismo una suggestiva salita al Pizzo di Campedell, 2724.1 m/slm.
Il percorso, della durata di 5 1/2 ore, è dettagliatamente descritto nell'apposita guida, percorso 423a.

Da vedere.

706767l
Arvigo - Valle Mesolcina

Arvigo

  • Chiesa di San Lorenzo del 1453, stucchi del 1656
  • Cappella della Madonna Addolorata del 1700 circa
  • Cappella di San Giovanni Nepomuceno del 1700 circa
  • Cave di gneiss


Landarenca

  • Chiesa dei Santi Bernardo e Nicolao del 1500 circa
  • Cappella di San Gottardo ricostruita nel 1782

Prenota alloggio

regione e localita

tipo di alloggio

arrivo

partenza

SBB|CFF|FFS

Orario

A: Arvigo, Paese
Data: 09.10.12
Ora:
Partenza
Arrivo
Situazione dell'esercizio

Ufficio informazioni.

Ente Turistico Regionale del Moesano
Strada Cantonale
Casella Postale 22
CH-6565 San Bernardino
Tel. +41 (0)91 832 12 14
Fax +41 (0)91 832 11 55

info(at)visit-moesano.ch
www.visit-moesano.ch

 
 

© Ente Turistico Regionale del Moesano, info(at)visit-moesano.ch