visualizza l’immagine di sfondo
museomoesano colore piccolo
Museo-interno-00

Il Museo Moesano, ubicato nel Palazzo Viscardi a San Vittore, è stato aperto nel 1949 per raccogliere, conservare e valorizzare beni d’interesse archeologico, storico e artistico riguardanti le valli Mesolcina e Calanca.

Il Museo contiene testimonianze di carattere etnografico, segnatamente la ricostituzione di una cucina e di una cameretta tradizionali. Un intero piano è dedicato alla mostra permanente sui Magistri moesani, architetti, costruttori e artisti attivi dal XVI al XVIII secolo, soprattutto all’estero.

Una sezione del Museo presenta in modo accattivante l’eccezionale patrimonio archeologico del Moesano, attraverso importanti reperti e fedeli ricostruzioni di ritrovamenti, accompagnati da tavole e video esplicativi.

Il Museo dispone inoltre di un laboratorio didattico e sperimentale di archeologia, nel quale scolaresche e gruppi di adulti sono invitati a sperimentare l’uso di utensili e materiali del passato.

  • Torre Fiorenzana.

    Grono-Torre-Fiorenzana-2014

    La Fondazione Museo Moesano è proprietaria della Torre Fiorenzana a Grono, pregevole monumento storico risalente al XIII secolo, ben conservato e restaurato, adibito soprattutto a mostre temporanee.

    Gli spazi, distribuiti su cinque piani, sono inoltre a disposizione per eventi, spettacoli o performance artistiche.

  • Diventa amico del Museo.

    museo-Amici 01
    biker che sale verso San Bernardino

    Il Museo vive solo grazie al sostegno di numerosi privati e dei loro contributi volontari.

    di più

Flyer Museo.

Prezzi d'entrata.

Chf. 5.00, Adulti
Chf. 3.00, Avs, studenti, militari, giovani fino a 16 anni
Gratis, ragazzi fino a 7 anni

Gruppi (minimo 10 persone) Chf. 3.00/persona
Amici del Museo gratis
Visita guidata Chf. 80.- (con prenotazione)

Informazioni.

Museo Moesano
Palazzo Viscardi
Via Favera 11
CH 6534 San Vittore
Tel. 091 827 16 66
museomoesano(at)bluewin.ch

Orari d’apertura
mercoledì, venerdì e domenica, ore 14-17
(da aprile a ottobre)

 
 

© Ente Turistico Regionale del Moesano, info(at)visit-moesano.ch