visualizza l’immagine di sfondo

10 siti storici, torri e castelli, che in epoca medioevale avevano significato di difesa, comunicazione, residenza, ecc., oggi ancora presenti lungo le verdeggianti valli Mesolcina e Calanca.

Un itinerario facile da scoprire, sia a piedi che con i mezzi pubblici o il proprio veicolo.

Adatto a tutti, necessita semplicemente dell'ausilio di uno smart phone per l'attivazione del sistema audioguida, generato da appositi QR code presenti sui pannelli informativi dei singoli siti culturali considerati nell'itinerario.

Buon divertimento e buona scoperta del Moesano Fortificato!

Mesocco – Castello

castello di mesocco

Principale complesso fortificato dei Grigioni, trasformato in fortezza rinascimentale dopo il 1480. Il castello fu smantellato e distrutto nel 1526. Le rovine sono state consolidate alla fine del XX secolo.

Il castello.

Cama – Castello di Norantola

cama castello di norantola

Citato per la prima volta nel 1324 quale proprietà dei De Sacco, signori della Mesolcina. Incendiato e distrutto nel 1483. Rovine consolidate alla fine del XX secolo.

Il castello.

Santa Maria - Torre

santa maria torre

Torre residenziale, parte di un complesso fortificato risalente al XIII o XIV secolo. Torrione pentagonale ispirato a modelli architettonici della Francia centrosettentrionale.

La Torre.

Grono – Torre Fiorenzana

grono-torre fiorenzana

Torre abitativa attestata dal 1286 e registrata dal 1314 quale proprietà della famiglia De Sacco; ben conservata e restaurata è oggi adibita a spazio espositivo.

La Torre.

Roveredo – Torre di Boggiano

roveredo torre di boggiano

Torre di segnalazione medievale. Ruderi di torre a quattro piani, a pianta quadrata e rovine di muro di cinta. Probabilmente parte di insediamento permanente fortificato.

La Torre.

Roveredo – Torre di Beffano

roveredo torre di beffano

Resti di fondamenta di torre a pianta quadrangolare, risalente al XIV secolo.

La Torre.

Roveredo – Palazzo Trivulzio

roveredo palazzo trivulzio

Del palazzo fortificato con splendidi giardini, fatto ampliare da Gian Giacomo Trivulzio alla fine del XV secolo, non rimane che lo spezzone di una torre.

La Torre.

Monticello – Torre

Monticello Torre

Resti di muri di una torre forse adibita a sorveglianza del confine meridionale della Mesolcina.

La Torre.

San Vittore – Torre di Pala

svittore torre pala

Eretta probabilmente verso la fine del XIII secolo e ampliata nel secolo successivo. Già residenza di un ramo dei De Sacco, signori della valle, o di loro funzionari.

La Torre.

Flyer Moesano Fortificato - l'audioguida.

qrcode1405079550

Si avvale del sistema Voice di Ti-Promotion, attivato tramite QR code con l'ausilio di uno smart phone e dell'apposita app.

Il percorso.

il percorso - Moesano Fortificato

Ufficio informazioni.

Ente Turistico Regionale del Moesano
Strada Cantonale
Casella Postale 22
CH-6565 San Bernardino
Tel. +41 (0)91 832 12 14
Fax +41 (0)91 832 11 55

info(at)visit-moesano.ch
www.visit-moesano.ch

 
 

© Ente Turistico Regionale del Moesano, info(at)visit-moesano.ch