639 Giova - valle Mesolcina

Medio
31.2 km
6:15 h
1388 m
1388 m
Molina, Buseno (val Calanca, GR)
Cappella di San Lucio, San Vittore (GR)

Mostra 6 immagini

Oratorio della Madonna di Fatima - Giova (GR)
Bellissimo tracciato mountain bike con partenza da Roveredo che permette di raggiungere le altezze di Giova attraverso un bosco suggestivo. La discesa inizialmente in direzione di Buseno e succesivamente da Castaneda verso Grono é impegnativa, ma il paesaggio incantevole ne appaga lo sforzo.
Tecnica /6
Condizione fisica 4/6
Punto più alto  1256 m
Punto più basso  262 m
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Start Roveredo piazza centrale
Arrivo Roveredo piazza centrale
Coordinate 46.232368, 9.10079

Descrizione

Il giro inizia nella piazza in centro a Roveredo. Da lì si dirige in direzione di Bellinzona sulla sponda est del fiume Moesa. All'altezza di S.Vittore si attraversa il ponte per diriggersi verso il villaggio di S.Vittore attraversando la piana fino a raggiungere la strada cantonale dove bisogna svoltare sulla sinistra in direzione di Bellinzona. Subito, prima di raggiungere i grotti di S.Vittore si prende la destra in direzione di Giova. Qui la strada sale e penetra nel meraviglioso bosco per raggiungere Giova e in seguito i monti di S.Carlo. Dai monti di S.Carlo inizia la discesa verso il lago di Buseno. A Molina di Fora si deve prendere la strada sterrata che sale dolcemente verso Castaneda. Dalla soleggiata Castaneda si prosegue fino a Campagna per poi imboccare la strada sterrata che scende verso Nadro e in seguito Grono.  

A Grono si prosegue fino al fiume Moesa. Si attraversa il ponte e si prosegue quindi sulla sponda est del fiume Moesa in direzione di Bellinzona. Lungo il fiume si raggiune infine Roveredo, il punto di partenza del tour. 

Descrizione del percorso

Il giro inizia nella piazza in centro a Roveredo. Da lì si dirige in direzione di Bellinzona sulla sponda est del fiume Moesa. All'altezza di S.Vittore si attraversa il ponte per diriggersi verso il villaggio di S.Vittore attraversando la piana fino a raggiungere la strada cantonale dove bisogna svolatare sulla sinistra in direzione di Bellinzona. Subito, prima di raggiungere i grotti di S.Vittore si prende sulla destra in direzione di Giova. Qui la strada sale e penetra nel meraviglioso bosco per raggiungere Giova e in seguito i monti di S.Carlo. Dai monti di S.Carlo inizia la discesa verso il lago di Buseno. A Molina di Fora si deve prendere la strada sterrata che sale dolcemente verso Castaneda. Dalla soleggiata Castaneda si prosegue fino a Campagna per poi imboccare la strada sterrata che scende verso Nadro e in seguito Grono.  

A Grono si prosegue fino al fiume Moesa. Si attraversa il ponte e si prosegue quindi sulla sponda est del fiume Moesa in direzione di Bellinzona. Lungo il fiume si raggiune infine Roveredo, il punto di partenza del tour. 

Responsabile del contenuto: Ente Turistico Regionale del Moesano San Bernardino, Mesolcina, Calanca.

Outdooractive Logo

Questa pagina utilizza contenuti e tecnologia della piattaforma Outdooractive.