405 - Zapporthorn

7.9 km
3:45 h
1540 m
8 m
img_4kq_fgacjccb
img_4kq_fgacjccc

Mostra 3 immagini

img_4kq_dicafdbi_574vy1u
Suggestivo itinerario escursionistico che porta alla bella vetta incastonata fra Valle Mesolcina, Val Calanca e Rheinwald. La salita è facile grazie ai dolci pendii, mentre l'ultimo lembo di percorso richiede prudenza ed esperienza alpinistica.
Tecnica /6
Condizione fisica /6
Punto più alto  3149 m
Punto più basso  1609 m
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Coordinate 46.462495, 9.191982

Descrizione

Si parte dal villaggio di San Bernardino, si giunge al campeggioo vicino al Ristorante-Ostello Genziana, si continua per la strada del Passo fino al tornante che precede Ca de Mucia. Qui si attraversa il torrente, si sale verso La Leca e si prosegue in direzione ovest con un'attraversata che conduce al Ghiacciaio de Mucia. Si risale il Ghiacciaio in direzione nord-ovest fino all'inizio del canalino, dove si lasceranno gli sci; a causa dello scioglimento del Ghiacciaio ed eventualmente della poca neve, bisogna prestare molta attenzione sino al canalino. A questo punto si prosegue a piedi lungo il canale ripido fino alla cresta nevosa, da qui si prosegue facilmente fino alla vetta.

Responsabile del contenuto: Ente Turistico Regionale del Moesano San Bernardino, Mesolcina, Calanca.

Outdooractive Logo

Questa pagina utilizza contenuti e tecnologia della piattaforma Outdooractive.