Alla scoperta dei massi cuppellari

Medio
3 km
1:25 h
288 m
396 m
img_4kq_ccgcaadc
img_4kq_ccgcaadb

Mostra 7 immagini

img_4kq_ccgcaadg
I massi principali si trovano in una zona facilmente accessibile e circondata da una strada forestale. Nell'area sono indicati tutti i luoghi che presentano dei massi incisi: il percorso però lo dovrà individuare il turista personalmente.  Nei pressi dei massi troverà un cartello indicante il numero corrispondente a quello della cartina. Buon divertimento!
Tecnica /6
Condizione fisica 3/6
Punto più alto  888 m
Punto più basso  492 m
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Start Verdabbio Piazza
Arrivo Verdabbio Piazza
Coordinate 46.268396, 9.157832

Descrizione

La maggior parte dei massi cuppellari di Verdabbio occupano un'estesa zona a monte del villaggio. Su una superficie di circa 3 ettari sono distribuiti ben 14 siti. Questi blocchi fanno molto probabilmente parte di una gigantesca frana postglaciale. I massi principali si trovano in una zona facilmente accessibile e circondata da una strada forestale. Nell'area sono indicati tutti i luoghi che presentano dei massi incisi: il percorso però lo dovrà individuare il turista personalmente.  Nei pressi dei massi troverà un cartello indicante il numero corrispondente a quello della cartina. Buon divertimento!

Ma cosa sono i massi cuppellari?
I massi cuppellari sono macigni di forma e grandezza svariate che presentano sulla loro superficie – generalmente liscia a seguito dell’abrasione dei ghiacciai – delle incisioni (principalmente a forma di croci o coppelle) non attribuibili a cause naturali ma eseguite intenzionalmente dalla mano dell’uomo.
I massi cuppellari erano già conosciuti nel Medioevo e i luoghi di ritrovamento sono noti alla  popolazione locale.

Sono particolarmente diffusi nelle Alpi, ma non solo. Ve ne sono in tutto il mondo.

 

Descrizione del percorso

Il percorso segue una strada forestale ben accessibile dalla piazza di Verdabbio ma è liberamente interpretabile dal turista, che potrà andare a cercare gli svariati massi cuppellari addentrandosi nei boschi.

Responsabile del contenuto: Ente Turistico Regionale del Moesano San Bernardino, Mesolcina, Calanca.

Outdooractive Logo

Questa pagina utilizza contenuti e tecnologia della piattaforma Outdooractive.