Via Alpina nel Moesano - Passo Balniscio - B.tta Pianca Geneura

40.4 km
15:25 h
2988 m
2890 m
img_4kq_fbhehhea
img_4kq_dhjecfig

Mostra 4 immagini

img_4kq_ebfdeajg

Una tratta della Via Alpina che passa per il Moesano. Comprende le tappe 83, 84 e 85 (da Isola alla capanna Alpe Cava).

Tecnica /6
Condizione fisica /6
Punto più alto  2377 m
Punto più basso  770 m
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Coordinate 46.436074, 9.247977

Descrizione

La Via Alpina entra nel Moesano dal passo del Balniscio, e dopo una ripida discesa, arriva a Pian San Giacomo. La rotta riparte con la tappa 84 verso Selma, passando per Mesocco e salendo da qui alla Bocchetta di Trescolmen, per poi scendere verso l'omonima alpe e più giù verso Valbella. La strada sul fondovalle continua portandoci dapprima a Rossa, in seguito a Selma. La tappa 85 parte dal piccolo villaggio calanchino salendo lungo la mulattiera che porta a Landarenca, lo spettacolare paesino di montagna su un terrazzo di roccia, raggiungibile anche tramite la funivia. La salita prosegue verso l'alpe di Piöv di fuori, e da lì si prende la ripida valletta nella quale scorre il riale chiamato come la bocchetta sovrastante. Pianca Geneura. La parte moesana della via alpina finisce qui, ma il sentiero è lungi dall'essere concluso. infatti, esso procede prima in Ticino, poi in Vallese, per in seguito transitare per Italia e Francia e sfociare al mare a Monaco.

Responsabile del contenuto: Ente Turistico Regionale del Moesano San Bernardino, Mesolcina, Calanca.

Outdooractive Logo

Questa pagina utilizza contenuti e tecnologia della piattaforma Outdooractive.