San Bernardino - Mota de Caslasc

Difficile
8.6 km
4:05 h
681 m
681 m
img_4kq_cbcfdcad
img_4kq_bfeheihd_574vy1u
Splendido percorso con partenza da S.Bernardino villaggio che ci porta nella Val Vignun ai piedi del caratteristico Pizzo Uccello 
Tecnica 4/6
Condizione fisica 5/6
Punto più alto  2293 m
Punto più basso  1619 m
Periodo consigliato
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic

Start S.Bernardino villaggio
Arrivo S.Bernardino villaggio
Coordinate 46.464893, 9.192711

Descrizione

Ci si dirige verso lo stabilimento delle acque minerali di S.Bernardino. A termine della strada si attraversa il ruscello  tramite ponte pedonale. Si sale nel Bosch di Pescion lungo il sentiero fino a quota 1780m. Da questo punto si lascia il sentiero e si prosegue lungo il dosso che ci porta nella Val Vignun seguendo il sentiero estivo. Sempre seguendo il sentiero estivo si continua la salita fino alla Motta de Caslasc che domina il Pian Grand. Se si vuole salire sulla cima (2300m) si deve passare dal versante nord-est.

Per scendere si gira verso est fino a raggiungiungere il corso d'acqua. Si prosegue attraverso il Pian Grand entrando in una piccola valle. Si scende la valle seguendo il ruscello fino a quota 2140. In seguito si esce dalla Val Vignun per iniziare la vera discesa. daprrima si scende in direzione ovest fino a raggiungere il sentiero estivo che ci porta al serbatoio d'acqua che si trova poco sopra il Bosch di Sciuch. Da quel punto si scende in direzione Acuforta per raggiungere il piccolo oratorio e immediatamente dopo la chiesa parrocchiale. Poco distante si trova la fermata dell'autobus e il parcheggio. 

Responsabile del contenuto: Ente Turistico Regionale del Moesano San Bernardino, Mesolcina, Calanca.

Outdooractive Logo

Questa pagina utilizza contenuti e tecnologia della piattaforma Outdooractive.